[e]Design Festival torna a settembre // Scarica il programma // [e]Design Festival torna a settembre // Scarica il programma //
  [e]Design Festival torna a settembre // Scarica il programma // [e]Design Festival torna a settembre // Scarica il programma //

    João Nunes


Lisbona, 22.12.1960

Laureato in Architettura Paesaggista presso l’Instituto Superiore di Agronomia dell’Università Tecnica di Lisbona, ha conseguito il Master in Architettura del Paesaggio presso la Scuola Tecnica Superiore di Architettura di Barcellona, Universitá Politecnica della Catalunya.

Fondatore e principale responsabile dello Studio di Architettura Paesaggista PROAP – Estudos e Projectos de Arquitectura Paisagista Lda, che riunisce un vasto gruppo di professionisti in un nucleo multidisciplinare e con distinti livelli di specializzazione in paesaggio, inteso nel suo significato piú ampio.

Sviluppa dal punto di vista concettuale e creativo il lavoro progettuale di PROAP. Coordina l’elaborazione progettuale. Definisce l’orientamento strategico dei processi di ricerca.

Il lavoro e la ricerca dello studio si orientano intorno ad un principio di intervento nel paesaggio a partire dall’interpretazione e dal riconoscimento delle sue regole e dei suoi meccanismi di funzionamento. A partire dal progetto per il Parco del Tejo e Trancão, inserito nel piú ampio contesto degli interventi legati all’Expo del 1998 di Lisbona, lo studio PROAP ha esteso la sua attivitá a livello internazionale, contando progetti in corso di realizzazione in Belgio (Anversa, Master Plan del Fronte Fluviale), Italia (Roma, Parco delle Arti; Torino, Riqualificazione del Forte di Fenestrelle), Spagna (Madrid, Parque de Valdebebas), Francia (Nantes, Piano di Riqualificazione dell’Île de Nantes),Svizzera (Genéve, Bois-de-la-Bâtie, Parco Halte Ceva, Promenade des Crêtes, PAV Etoile), Libano (Beirut, Piazza Khan Antoun Bey), Cina (Ningbo, Parco Urbano), e contemporaneamente continuando la sua attivitá in Portogallo come uno dei maggiori studi di paesaggismo del Paese

Docente dal 1992 presso l’Istituto dove conseguí la laurea e“visiting professor “ presso ETSAB Barcelona UPC,  FA Alghero USS, IUAV, ha esteso la sua attivitá didattica come conferenzista in seminari presso varie scuole (Harvard, UPenn, ETSAB, IUAV, Politecnico di Milano, École National Supérieure du Paysage di Versailles). Dal 2008 al 2016 è stato direttore del Master Internazionale in Architettura del Paesaggio coordinato da ACMA e ETSAB. È stato docente presso lo IUAV, presso il Politecnico di Milano – Polo Territoriale di Mantova, e presso l’Universitá degli Studi di Sassari – Facoltá di Architettura di Alghero. Nel luglio del 2013 é stato insignito della 1ª Cattedra d’Eccellenza per l’Architettura e la Cultura del Progetto nel Territorio del Trentino intitolata ad Adalberto Libera ed istituita dal Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica dell’Universitá di Trento.

Dal 2014 é Professore di ruolo all’Accademia di Architettura dell’Universitá della Svizzera Italiana.

Nel 2015 è Visiting Professor di Architettura del Paesaggio per il Fall Semester presso il GSD di Harvarde nel 2016 é invitato all«Ohio State University per la Glimcher Distiguished Visiting Professorship. Nel 2016 è stato insignito del Premio d’architettura “Fabrizio Gagliardi” Cittá di Asti.

Partecipa a