Bruno Morassutti. Architettura industrializzata e design dal 23 ottobre al 22 novembre // Scarica il programma // Parole di luce dal 30 ottobre al 29 novembre // Scarica il programma // 
 Bruno Morassutti. Architettura industrializzata e design dal 23 ottobre al 22 novembre // Scarica il programma // Parole di luce dal 30 ottobre al 29 novembre // Scarica il programma // 

About

[e]Design festival è ideato da Luciano Setten, direttore artistico, e organizzato da Luciano Setten, Paola Bellin e Pop Com Studio.
Sostiene e promuove l’artigianato e le realtà territoriali come patrimonio culturale e risorsa economica da proteggere e far conoscere.
Etica, sostenibilità e territorialità sono valori fondamentali, che diventano imprescindibili fattori da abbinare all’estetica, alla funzionalità e all’innovazione tecnologica.


Organizzatori

Luciano Setten Ideazione e direzione artistica

chiudi

Architetto, si occupa di architettura dell’informazione con particolare attenzione alla progettazione di architetture relative ai sistemi informativi territoriali. Svolge attività di progettazione nell’ambito dell’illuminazione architetturale, dell’arredo urbano sistemico, della realizzazione di moduli componibili per esterni. Ha curato progetti relativi a spazi commerciali, pubblici e residenziali. Esperto in interior design, allestimenti e wellness. Ha ideato il progetto “hi-story” relativo alla comunicazione e valorizzazione dei beni culturali e Aquae Trevigi: un progetto museale diffuso” relativo alla valorizzazione del centro storico di Treviso.
E’ ideatore e direttore artistico delle edizioni 2018 e 2019 del Festival del design a Treviso  e direttore artistico del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019, edizione trevigiana, in collaborazione con Slow+Fashion+Design.

 

Paola Bellin Direzione talks ed eventi

chiudi

Laureata in Lettere ad indirizzo artistico presso l’Università degli Studi di Padova con il prof. Lionello Puppi, è docente in un liceo cittadino. Si occupa di promozione del patrimonio artistico culturale del territorio con e per le giovani generazioni sensibilizzandole a farsi protagoniste di una nuova fruizione culturale e alla cittadinanza attiva. Promuove e coordina eventi culturali attraverso l’organizzazione di incontri con autori, esposizioni di artisti per cui ha realizzato testi di critica, la partecipazione come relatrice a conferenze su temi di ambito artistico-letterario per associazioni culturali, librerie, biblioteche. Collabora con Cartacarbone festival letterario curando la sezione dedicata alla poesia e la giornata delle scuole.
Tra i fondatori del festival del Design a Treviso, per la prima edizione ha organizzato e curato la rassegna dei talks all’Auditorium di Santa Caterina e il coordinamento artistico della mostra “Andrea Pinchi. Dal design al Pincbau” presso il Museo Bailo. Suoi contributi critici sono apparsi in cataloghi e riviste.

Pop Com Studio Comunicazione e grafica

chiudi

Pop Com Studio è un’agenzia interattiva di comunicazione, pubblicità e web design; nasce dall’unione di talenti, menti e cuori a Nordest. Ha cominciato la sua storia orgogliosamente in provincia e si è ormai fatta conoscere in tutto il territorio nazionale per la cura di comunicazione, pubblicità e strategie di comunicazione per grandi eventi e aziende nazionali e multinazionali.

Sonila Karreci Illustrazioni e grafica

chiudi

Nata a Tirana, la passione per il disegno l’ha portata a frequentare il liceo artistico di Treviso. Ha proseguito il suo percorso di studi presso lo IUAV di Venezia laureandosi in Disegno Industriale. Nel percorso formativo ha lavorato presso lo studio Sergio Calatroni Artroom di Milano dove si è occupata di product design, graphic design e web design. Ad oggi collabora con associazioni del territorio per lo sviluppo di attività culturali mettendo le proprie competenze al servizio degli altri. Per [e]Design festival, con la direzione artistica, la veste grafica di brochure, flyer, programma, catalogo dei festival e la grafica degli allestimenti.

Agenzia Giuliamaria Dotto Ufficio Stampa

chiudi

2GM | Giuliamaria Dotto – pr, comunicazione, eventi è un’azienda trevigiana con esperienza ultra decennale nel campo dell’organizzazione eventi. Una squadra al servizio di aziende, associazioni, pubbliche amministrazioni e privati che opera in tutta Italia. 2GM si occupa di rendere indimenticabili eventi, congressi, sfilate, convention, roadshow, meeting, incentive, presentazioni e mostre. Un lavoro a trecentosessanta gradi che include ogni aspetto di creazione, ideazione, progettazione e comunicazione di ciascun evento.

Un team giovane, dinamico e creativo che condivide gli stessi valori: mettere al centro i clienti e creare sinergie che durino nel tempo, per arricchire l’esperienza dei partecipanti e fissare nella memoria istanti indimenticabili.

I nostri volontari

chiudi

I volontari sono l’anima e il corpo del festival. Curiosi, vivaci, aperti ad un’esperienza culturale originale e unica, mettono a disposizione le loro conoscenze e competenze.

Federica Bradariolo allestimenti espositivi e social media

chiudi

Nata a Treviso, la passione per lo studio e l’essere paziente e precisa la caratterizzano.
Dopo la formazione scolastica umanistica, si dedica all’architettura laureandosi allo IUAV di Venezia.
Durante il periodo accademico ha avuto esperienze in Spagna sia di studio alla CEU Cardenal Herrera di Valencia, sia lavorative nell’ambito della progettazione di interni e di spazi espositivi.
La sua natura empatica e la sensibilità verso le esigenze dell’altro guidano la sua aspirazione verso un’architettura basata sul rapporto uomo-spazio costruito-spazio percepito.
Viaggiatrice curiosa, ama avvicinarsi a nuove culture e all’arte in tutte le sue declinazioni.
Per [e]Design Festival, si dedica all’allestimento espositivo e collabora alla parte social media.

Cinzia De Luca allestimenti espositivi e social media

chiudi

Cinzia De Luca
Illustratrice e grafica
E’ nata e vive a Treviso.
Da sempre caratterizzata da caparbietà, passione e curiosità verso tutto ciò che riguarda l’arte creativa, dall’archeologia all’arte moderna contemporanea.
Dopo la maturità al Liceo Artistico di Treviso si diploma all’Accademia Belle Arti di Venezia e da subito si occupa di illustrazione e grafica pubblicitaria specializzandosi in tecniche grafiche, web master, applicazioni multimediali con Macromedia director, Tecnico della comunicazione integrata “junior art director”.
Ha pubblicato le illustrazioni grafiche per edizioni 3Cani Pubblicità nei libri “Parrocchie e chiese di Treviso ”e gli acquerelli per Editore San Liberale “Tu mi conosci fino infondo”.
Si prefigge di continuare il percorso nell’ambito della grafica pubblicitaria e dell’Arte.
Per [e]Design collabora agli allestimenti espositivi e social media.

Alessia Florimo produzione video e valorizzazione esposizioni

chiudi

Nata a Treviso ma con il sangue e l’anima sparsi per l’Italia, dopo una fondamentale formazione umanistica si laurea a Ca’ Foscari in Conservazione dei Beni Culturali. Provvista di una spontanea attrazione verso tutte le manifestazioni creative, si attiva da subito nell’ambiente culturale, ma l’attenzione e sensibilità per il sociale la spingono più volte ad occuparsi di diritti umani, partecipando a progetti anche in Finlandia e Lituania.
La sua passione in particolare per l’arte multimediale e performativa così come il corrente percorso di studi in Antropologia Culturale testimoniano il valore che attribuisce alle storie di vita e all’arte del racconto in senso più ampio.
Crede fermamente nella capacità del singolo di intervenire sulla comunità tramite la partecipazione, anche e soprattutto se questa si serve della potenza comunicativa dell’arte.

Per [e]Design festival si occupa di produzione video e collabora alla valorizzazione delle esposizioni

Davide Minighin grafica e comunicazione

chiudi

Nato a Treviso nel 1994, Davide si laurea in Design Industriale all’ISIA di Pordenone nel 2016. Dopo un anno dedicato all’esperienza lavorativa con diverse aziende del territorio si iscrive al corso di Integrated Product Design presso il Politecnico di Milano, spinto dal desiderio di ampliare lo spettro di competenze e conoscenze nel mondo del design. Qui si laurea discutendo una tesi sul rapporto tra uomo e tecnologia, con un focus sugli impairment sensoriali e la loro natura socioculturale. Ad oggi collabora con il Politecnico nell’ambito della ricerca, unendo alcuni temi affrontati in tesi con il mondo del digitale.
Crede nel ruolo del design come motore di cambiamento, con particolare interesse in ambito sociale e ambientale. Predilige un approccio meditativo e analitico al progetto, ma è spinto dalla curiosità e dalla sperimentazione.
Per [e]Design festival collabora alla parte di grafica e proposte comunicative.

Ettore Pavesi allestimenti espositivi e grafica

chiudi

Nato nella terra del Tiziano, ma trevigiano da sempre, in lui convivono un’anima artistica e una attitudine tecnico pratica.
Dopo la formazione tecnica e due anni di ingegneria navale, ritorna alla sua passione per l’architettura. L’amore per l’acqua e lo spazio verde lo portano ad interessarsi alla pianificazione urbana ed ambientale. Si laurea allo IUAV di Venezia e ha collaborato alla redazione di progetti architettonici nel tessuto veneziano e piani urbanistici.
Appassionato di vari sport, si dedica in particolare al canottaggio come istruttore impegnandosi anche a livello di iniziative sociali. 
La sua capacità di coniugare fantasia e abilità progettuali e tecniche, si esprime nella realizzazione di aquiloni, opere sartoriali e prototipazione 3D.
Per [e]Design Festival, si dedica all’allestimento espositivo e collabora alla parte grafica.

Marina Silvello allestimenti espositivi e redazione di testi critici

chiudi

Laureatasi alla Central Saint Martins di Londra in Teoria e Filosofia dell’Arte, Marina possiede un background in Architettura presso lo IUAV di Venezia. Attualmente la sua ricerca esplora la nozione di contemporaneità, i modi in cui questa mette in discussione i sistemi usuali di tempo e storia, nonché il modo in cui le pratiche artistiche e gli approcci curatoriali indagano questa condizione al fine di produrre cambiamenti sociali e politici. Continua a sviluppare le sue capacità di scrittura critica con un forte interesse per l’arte contemporanea. Il suo obiettivo è acquisire esperienza nei dipartimenti curatoriali di gallerie e musei per costruire una carriera nel settore dell’arte.
Per [e]Design festival collabora agli allestimenti espositivi e alla redazione di testi critici.

Pamela Zamberlan fotografia

chiudi

Creativa e da sempre appassionata di tutte le forme d’arte. Dopo aver frequentato il Liceo Artistico Statale di Treviso, si diploma in decorazione all’Accademia di Belle Arti di Venezia. E’ specializzata nel Visual Merchandiser, esperta di immagine si avvicina al mondo dell’Home Staging frequentando il corso di Karisma a Milano. Unendo le proprie competenze di Styler alla passione per la fotografia e all’arredamento d’interni, mira a fissare con un’immagine un prodotto immobiliare attraente.
Per [e]Design festival si occupa della valorizzazione fotografica delle esposizioni.