Design e cultura secondo il pensiero di Olivetti



Treviso, Museo Santa Caterina, Sala Foffano, 28/05/2021 > 20/06/2021

A cura di Cappelli Identity Design e Luciano Setten

[In collaborazione con Associazione Archivio Storico Olivetti]

La Fondazione Olivetti nasce nel 1962, due anni dopo la scomparsa di Adriano Olivetti, una delle personalità più rilevanti a livello internazionale nella gestione aziendale votata all’inclusione sociale e al progresso della persona.

L’istituzione culturale tutela il patrimonio d’idee e progettualità nato dalla visione illuminata di Adriano Olivetti, simbolo della moderna rivoluzione industriale italiana. Tutti questi valori sono rientrati nello studio della nuova Corporate Identity incentrata sulla partecipazione e l’apertura verso il prossimo.

In un processo di ammodernamento condiviso con la committenza, la storica “Campana della libertà”, segno di riconoscimento tanto della Fondazione Adriano Olivetti quanto della casa editrice Edizioni di Comunità ad essa collegata, è stata tradotta in un logo dinamico che ne mantiene il movimento, il dinamismo oscillatorio, ma sostituisce l’immagine della campana con il lettering.

La mostra OLIVETTI NEW BRANDING illustrerà l’evoluzione del logo e della comunicazione del brand.