Bruno Morassutti. Architettura industrializzata e design dal 23 ottobre al 22 novembre // Scarica il programma // Parole di luce dal 30 ottobre al 29 novembre // Scarica il programma // 
 Bruno Morassutti. Architettura industrializzata e design dal 23 ottobre al 22 novembre // Scarica il programma // Parole di luce dal 30 ottobre al 29 novembre // Scarica il programma // 

    Gumdesign



Laura Fiaschi (Carrara, 1977) designer e grafica
Gabriele Pardi (Viareggio, 1966) – architetto

Si occupano di architettura, industrial design, grafica, art direction per aziende ed eventi.

Tra i loro clienti Antonio Lupi, Bormioli Rocco, De Castelli, Friul Mosaic, Invicta, Lagostina, Lavazza, Martinelli Luce, Max&Co, Nastro Azzurro, Red Bull Italia, San Pellegrino, Styl’editions e Biennale di Venezia, Museo Pecci, Triennale di Milano.

Ricevono numerosi premi tra cui la Nomination Edida 2020 per la collezione Gessati disegnata per AntonioLupi, il Premio Donna del Marmo 2019, il Best Communicator Award 2014, il Primo Premio al concorso internazionale di creatività “Swiss in Cheese”, il Primo Premio al concorso di architettura per Marinella di Selinunte, il Primo Premio al concorso nazionale “Manifesto per il Carnevale di Torre del Lago Puccini”; sono fra i designer selezionati per le mostre “Prime Cup” e “New Italian Design” curati dalla direttrice Silvana Annicchiarico per la Triennale di Milano e per l’esposizione “Theater of Italian Creativity” a New York curata da Vanni Pasca. Alessandro Mendini seleziona per il Design Museum della Triennale di Milano il calice da degustazione Swing; sono selezionati dalla Triennale di Milano per un’importante mostra al Museo Santral di Istanbul e Vittorio Sgarbi li sceglie per il Padiglione Italia (Biennale di Venezia) al Museo Pecci di Prato. Il MoMa di San Francisco acquisisce  i Calici Caratteriali e Calici Emozionali per un’importante mostra e per la collezione permanente del museo. Il Museo del Vetro di Shangai acquisisce i Calici Caratteriali per la collezione permanente del museo.

Dal 2008 seguono la direzione creativa di “Cambiovaso” per l’azienda Upgroup che ha coinvolto finora 30 designers internazionali; sono art director e membri del comitato di redazione di Bau, contenitore di cultura contemporanea; sono art director dell’azienda Styl’editions.

Selezione Adi Design Index / Compasso d’Oro
Adi Design Index 2009 – sezione “ricerca d’impresa” per il progetto collettivo Cambiovaso
Adi Design Index 2011 – sezione “grafica” per il contenitore di cultura contemporanea Bau9
Adi Design Index 2012 – sezione “design” per il tavolo Mastro
Adi Design Index 2016 – sezione “ricerca d’impresa” per il progetto La casa di Pietra

Sono attivi nel settore universitario con lezioni aperte, workshop e collaborazioni con la Libera Università di Bolzano, il Cried di Milano, lo Ied di Firenze e Roma, l’Università di Pisa ed il Celsius di Lucca, la Facoltà di Architettura di Genova, la Facoltà di Ingegneria di Trento; dal 2017 sono coordinatori e docenti del primo Master in Design – Innovazione e Prodotto per l’Alto Artigianato presso lo IED Firenze.

Partecipa a