Bruno Morassutti. Architettura industrializzata e design dal 23 ottobre al 22 novembre // Scarica il programma // Parole di luce dal 30 ottobre al 29 novembre // Scarica il programma // 
 Bruno Morassutti. Architettura industrializzata e design dal 23 ottobre al 22 novembre // Scarica il programma // Parole di luce dal 30 ottobre al 29 novembre // Scarica il programma // 

Gli appuntamenti di [e]DESIGN festival di ottobre!

[e]DESIGN festival procede con i talks e altre iniziative.
Se vi siete persi il secondo weekend di Talks con Damaso ZanardoDavide MaculloMario Gemin e Manrico Dell’Agnola ecco alcune foto:

Foto di Federica Curculacos

Venerdì 2 ottobre, nella suggestiva cornice del Chiostro piccolo del Museo di Santa Caterina, si è tenuto [e]DESIGNparty+partner, un momento di incontro e condivisione che [e]DESIGN ha voluto fortemente per ringraziare partner, sostenitori ed estimatori del festival per il loro supporto alle nostre iniziative. Una serata con degustazione di eccellenze del territorio come ALCHèMIA Fitobottega, Azienda Agricola ‘Le Baite’ e Bistrò sulle Mura.

Domenica 4 ottobre è stata una giornata intensa dedicata, il mattino in Sala Coletti, al workshop PAPER FOREST a cura di Gala Rotelli, designer, che ha coinvolto i bambini dai 6 ai 10 anni, numerosi e impegnatissimi, nella realizzazione di una foresta in miniatura. Rami, foglie, fiori ma anche cieli e nuvole, sono stati disegnati e ritagliati dalla carta riciclata per formare piccoli alberi. Il significato? Ricordarsi l’importanza della natura ma anche che, seguendo le norme per la raccolta differenziata, è possibile minimizzare l’impatto sull’ambiente e dar vita al virtuoso ciclo del riutilizzo. Una gioia vedere i bambini lavorare, in piena libertà e immaginazione, con mani, colori, pennelli grandi e piccoli e tanta voglia di stare insieme. I fogli di carta, cartone e cartoncino su cui i bambini hanno lavorato sono stati forniti da Comieco, Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base Cellulosica. Anche per lo staff di [e]DESIGN un’occasione unica per tornare bambini!

Foto di Pamela Zamberlan

Il pomeriggio, nell’Auditorium di Santa Caterina, il talk-evento ‘Abete di risonanza: dal bosco alle sale di concerto’ con Fabio Ognibeni (CIRESA, azienda della Val di Fiemme)e Stefano Trevisi. Un pubblico numeroso ha ascoltato i segreti del ‘legno di Stradivari’ e delle tavole armoniche raccontati da chi cerca, seleziona e prepara il legno per gli strumenti musicali. Fabio Ognibeni, esperto internazionale del ‘legno di risonanza’, in 30 anni di lavoro, ricerca e innovazione ha raggiunto, con la produzione di CIRESA la sua azienda, esportazioni di casse armoniche e altoparlanti nei 5 continenti. Costruisce tavole armoniche di design, in legno di risonanza, per l’ascolto naturale della musica. A Santa Caterina era presente Resonance piano, ultimo brevetto della CIRESA, il primo pianoforte senza corde. Al termine del talk il Duo Boidi (Luciano e Daniele) e il Maestro Filippo Bergonzoni si sono esibiti al Resonance piano.


Intenso anche il prossimo weekend con due giornate di talk:

sabato 10 ottobre, Auditorium di Santa Caterina:
ore 17 Jacopo Tondellicon Alessandro Marzo Magno, sarà protagonista del talk I giorni sbagliati. L’architettura di un romanzo tra progettualità e narrazione. Come si costruisce un romanzo oltre la storia? La metafora architettonica rende bene l’idea della laboriosa costruzione che sta alla base di ogni esperienza narrativa. Il romanzo di Jacopo Tondelli ‘I giorni sbagliati’ (Ed. Laurana, 2020) offre lo spunto per entrare nella progettualità dello scrittore.

Ore 18Roberto Palomba (Studio Palomba Serafini) e Cristiano Crosetta, AD di TUBES radiatori, presenteranno The hot side of green. Etica ed Estetica nel mondo del calore.  Ritrovare la centralità degli elementi termoidraulici tra arredo, tecnologia e sostenibilità. Un percorso esemplare di attitudine industriale e progettuale. Progettare significa captare ed interpretare azioni e modi di vivere, al fine di creare spazi che incarnano esperienze e che diventano luoghi di rito. L’esperienza del designer Roberto Palomba – Designer of the Year per Elle Decor China 2019 – dal concept alla realizzazione di prodotti industriali

Ore 19 Marisa Graziati (AD di F/ART), Fabrizio Panozzo (Università Ca’ Foscari), Andrea Menegotto (PROAP Landscape Architecture) e Federico Leoni e Giordano Magnani (artisti del collettivo STUDIO TONNATO) presenteranno il progetto MUTER-Terraglio Art Experience. Un museo diffuso di Land Art. Introdurrà il talk Lavinia Colonna Preti. L’interesse principale del progetto è il rinnovamento della fruizione della zona del Terraglio mirando ad una nuova prospettiva di visita, diventando centro di interesse culturale. Il passaggio avviene affiancando alla continuità dei punti di interesse già presenti (ville e giardini) opere d’arte inserite nei contesti della produzione industriale e di servizi.

Domenica 11 ottobre, Auditorium di Santa Caterina:
ore 17 Michele Alessi (Fondazione Buon Lavoro) sarà protagonista del talk La Fondazione Buon Lavoro. A piccoli passi verso un’economia al servizio dell’uomo e ci presenterà la sua visione del ruolo sociale della ‘buona impresa’ con esempi di buone pratiche come il progetto ‘Un Altro Buon Lavoro’ per la ricerca di un’alternativa professionale a 80 persone dichiarate in esubero.

Ore 18 Simone Gobbocon Sara Marini Manuel Orazi, parlerà del suo ultimo libro/saggio ‘L’innocenza del muro’ (Quodlibet Edizioni 2020, illustrazioni Riccardo Miotto, Dead-Line) che analizza in modo sistematico tutte le possibili funzioni materiali e immateriali del muro architettonico: la divisione dei corpi attraverso limiti fisici, il controllo dello spazio, l’organizzazione di un territorio attraverso i suoi confini, la misurazione del vuoto attraverso bordi, il contenimento delle spinte, la costruzione di un riparo.

Ogni incontro avverrà nel rispetto delle norme di sicurezza per l’attuale stato di emergenza sanitaria.
Per la prenotazione ai talks scrivere a info@edesignfestival.it


Vi aspettiamo curiosi e numerosi!

Continuate a seguirci nei nostri social, tramite il sito e la newsletter.
Un saluto da tutto lo staff

www.edesignfestival.it